Anatomia e Movimenti della Spalla

Vuoi sapere tutto sulla spalla e i suoi movimenti? Scopri la guida completa sull'anatomia della spalla, comprendendo le articolazioni, i legamenti e i movimenti fondamentali.
immagine che mostra l'articolazione della spalla

Tabella dei Contenuti

La spalla è una delle articolazioni più complesse e mobili del corpo umano. Comprendere la sua anatomia e i movimenti è fondamentale non solo per chi pratica sport, ma anche per chi vuole prevenire infortuni e migliorare la propria conoscenza del corpo umano. In questa guida completa, esploreremo le varie componenti della spalla, dalle articolazioni ai legamenti, e analizzeremo i movimenti chiave che essa può compiere.

Anatomia della Spalla

La spalla è costituita da diverse articolazioni e legamenti che lavorano insieme per consentire una vasta gamma di movimenti. Le principali superfici articolari includono l’omero (estremità prossimale), la glena della scapola, l’acromion della scapola, la clavicola e lo sterno.

Articolazioni della Spalla

Le articolazioni principali della spalla sono:

  1. Articolazione Gleno-Omerale:
    • Conosciuta come l’articolazione “vera” della spalla, è la principale responsabile dei movimenti ampi.
    • Movimenti Eseguiti:
      • Flessione ed estensione (piano sagittale)
      • Abduzione e adduzione (piano frontale)
      • Intrarotazione ed extrarotazione (piano trasversale)
      • Adduzione (o flessione) e abduzione (o estensione) orizzontale (piano trasversale)
  2. Articolazione Acromion-Clavicolare:
    • Contribuisce alla stabilità della spalla e permette piccoli movimenti di scorrimento.
  3. Articolazione Sterno-Clavicolare:
    • Collegamento tra lo sterno e la clavicola, consente movimenti limitati ma cruciali per la mobilità complessiva della spalla.
  4. Articolazione Scapolo-Toracica:
    • Considerata una “falsa” articolazione, permette il movimento della scapola sul torace.
  5. Articolazione Acromion-Omerale:
    • Anche questa una “falsa” articolazione, partecipa indirettamente ai movimenti della spalla.

Legamenti Principali

I legamenti della spalla giocano un ruolo cruciale nella stabilità articolare. I principali legamenti sono:

  1. Legamento Gleno-Omerale:
    • Stabilizza l’articolazione gleno-omerale, prevenendo dislocazioni.
  2. Legamento Coraco-Omerale:
    • Aiuta a mantenere l’omero in posizione, specialmente durante i movimenti di rotazione.

Movimenti della Spalla

La complessa struttura della spalla permette una vasta gamma di movimenti. Ecco una descrizione dettagliata dei movimenti principali:

  1. Flessione ed Estensione:
    • Flessione: Movimento che porta il braccio in avanti, come nel sollevamento di un oggetto sopra la testa.
    • Estensione: Movimento opposto, che porta il braccio indietro.
  2. Abduzione e Adduzione:
    • Abduzione: Movimento che allontana il braccio dal corpo, come quando si solleva il braccio lateralmente.
    • Adduzione: Movimento che avvicina il braccio al corpo.
  3. Intrarotazione ed Extrarotazione:
    • Intrarotazione: Movimento di rotazione interna del braccio.
    • Extrarotazione: Movimento di rotazione esterna del braccio.
  4. Adduzione e Abduzione Orizzontale:
    • Adduzione Orizzontale: Movimento che porta il braccio attraverso il corpo, come in un abbraccio.
    • Abduzione Orizzontale: Movimento che allontana il braccio dal corpo sul piano orizzontale.

Conclusione

Conoscere l’anatomia e i movimenti della spalla è essenziale per chiunque voglia migliorare la propria performance sportiva, prevenire infortuni o semplicemente comprendere meglio il proprio corpo. Utilizzando questa guida completa, avrai una visione chiara e dettagliata di come funziona la spalla, permettendoti di prenderti cura di essa in modo più efficace.

FAQs

Cos’è l’articolazione gleno-omerale? L’articolazione gleno-omerale è la principale articolazione della spalla, responsabile della maggior parte dei movimenti ampi.

Quali sono i principali legamenti della spalla? I principali legamenti della spalla sono il legamento gleno-omerale e il legamento coraco-omerale, che stabilizzano l’articolazione gleno-omerale.

Quali movimenti può eseguire la spalla? La spalla può eseguire una vasta gamma di movimenti, tra cui flessione, estensione, abduzione, adduzione, intrarotazione, extrarotazione, adduzione orizzontale e abduzione orizzontale.

Scarica l’App di Health Training Coach

Logo dell'Apple Store per il download dell'app Health Training Coach per iOS